Ricerca


banner_lungo_magitratura_esame_avvocato_2012.jpg
mod_vvisit_counterOggi130
mod_vvisit_counterDal 12/06/096504146

domiciliazioniprevprof.jpg
magistratura_esame_avvocato_2012_2013.jpg























Frode nell'esercizio del commercio

Link correlati 

Delitti contro l'economia pubblica. l'industria e il commercio (artt. 499 - 518 c. p.)

Serrata e sciopero per fini non contrattuali

Serrata o sciopero a scopo di solidarieta' o di protesta

Serrata di esercenti di piccole industrie o commerci

Boicottaggio

Turbata liberta' dell'industria o del commercio

Art. 515 Frode nell'esercizio del commercio

Chiunque, nell'esercizio di una attivita' commerciale, ovvero in uno spaccio aperto al pubblico, consegna all'acquirente una cosa mobile per un'altra, ovvero una cosa mobile, per origine, provenienza, qualita' o quantita', diversa da quella dichiarata o pattuita, e' punito, qualora il fatto non costituisca un piu' grave delitto, con la reclusione fino a due anni o con la multa fino a lire quattro milioni. Se si tratta di oggetti preziosi, la pena e' della reclusione fino a tre anni o della multa non inferiore a lire duecentomila.





Segnala su OK Notizie!Reddit!Del.icio.us! Facebook!
 

CERCA ANCORA IN QUESTO SITO

Ricerca personalizzata